Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui



Sostieni la battaglia contro l'inceneritore di Fusina, contribuisci alle spese legali per il ricorso al TAR. Versamento su cc intestato a Opzione Zero IBAN IT64L0359901899050188525842 causale "Sottoscrizione per ricorso TAR contro inceneritore Fusina" Per maggiori informazioni cliccare qui

Tribuna Treviso – Basta cemento ma anche a Barcon

Posted by Opzione Zero in Rassegna stampa | 0 Comments

24

ago

2012

AMBIENTE

Sarò di poche parole: ma come fa Zaia a schierarsi contro il mattone (vedi anche articolo del 21 agosto), contro ogni versamento di cemento sulla nostra già martoriata campagna, a favore quindi di ogni tutela possibile del territorio, e contemporaneamente essere a favore, insieme a Muraro e al nostro sindaco di Vedelago Quaggiotto (che nel corso della penultima campagna politica per le amministrative, appariva nei manifesti mentre stringeva la mano appunto a Zaia), della costruzione del mega polo agro industriale nella campagna della piccola frazione di Barcon, dove se l’operazione va in porto, verrà cementificata un’impressionante quantità dell’attuale campagna vedelaghese. Concludo dicendo che non sono uno dei patiti dell’ambiente, che comunque rispetto al massimo, ma rimango assolutamente allibito di fronte ad una colossale incongruenza e contraddittorietà di fronte a questo problema, da parte di Zaia. E per favore non nascondiamoci dietro ai miraggi occupazionali e di sviluppo sostenibile. Andrea Perin Barcon

link articolo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui