Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui



Sostieni la battaglia contro l'inceneritore di Fusina, contribuisci alle spese legali per il ricorso al TAR. Versamento su cc intestato a Opzione Zero IBAN IT64L0359901899050188525842 causale "Sottoscrizione per ricorso TAR contro inceneritore Fusina" Per maggiori informazioni cliccare qui

Nuova Venezia – “Clini non sta con l’ambiente”

Posted by Opzione Zero in Rassegna stampa | 0 Comments

31

ago

2012

«E’ inaccettabile e vergognoso che un libro assolutorio sui danni delle crociere pubblicato dall’Autorità portuale abbia la prefazione del ministro per l’Ambiente». Il Comitato No Grandi Navi attacca Corrado Clini, ministro che ha posto la sua firma sulla prefazione al nuovo volume edito da Marsilio e finanziato dal Porto che intende far luce sulle «falsità» diffuse negli ultimi tempi in tema di grandi navi. «Il ministro Clini ha espresso molte posizioni tra loro contraddittorie sul tema», si legge in una nota del Comitato, «e almeno adesso abbiamo capito da che parte sta: una parte che non è certo quella dell’Ambiente». Seconda critica avanzata dal comitato, quella che il volume sulle crociere sia stato finanziato dal Porto: «Chiaro che loro hanno tutto l’interesse a far vedere che i danni non esistono. Meglio sarebbe stato se l’iniziativa di studi indipendenti fosse stata assunta dal Comune, come il sindaco Orsoni annuncia da tempo».(a.v.)

link articolo

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui