Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui



Sostieni la battaglia contro l'inceneritore di Fusina, contribuisci alle spese legali per il ricorso al TAR. Versamento su cc intestato a Opzione Zero IBAN IT64L0359901899050188525842 causale "Sottoscrizione per ricorso TAR contro inceneritore Fusina" Per maggiori informazioni cliccare qui

MIRA – Doppio appuntamento a Forte Poerio con la «Decrescita». Sabato 15 e domenica 16 settembre Forte Poerio a Oriago di Mira ospiterà «Tera – Tera decrescendo in Riviera». Una iniziativa promossa da Mira 2030, Opzione Zero, Cooperativa Primavera, che gestisce Forte Poerio alla quale interverrà anche il prof. Gianni Tamino proprio per parlare di «Decrescita». Ci saranno anche una serie di eventi in preparazione alla «Terza Conferenza Internazionale su decrescita, sostenibilità ecologica ed equità sociale» che si svolgerà a Venezia dal 15 al 23 settembre. La serie di eventi è stata illustrata ieri dai tanti organizzatori e dal capogruppo di Mira Fuori del Comune Mattia Donadel. In programma concerti, incontri e dibattiti su vivere la decrescita e la partecipazione, un curioso progetto di filiera corta del pane che da Giare-Dogaletto, più o meno dove dovrebbe sorgere il polo logistico, porterà il pane nella case della Riviera. Tra le molte proposte anche un mercato agricolo e dell’economia equa e partecipata con la presenza delle realtà associative del territorio. Si inizierà sabato, alle 10, con “Appunti di orticoltura urbana: costruisci il tuo orto istantaneo”, mentre nel pomeriggio si terranno laboratori di riciclo creativo, alle 17 l’inaugurazione e presentazione della filiera del pane a Mira e di seguito l’intervento di Tamino. (l.gia)

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui