Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui



Sostieni la battaglia contro l'inceneritore di Fusina, contribuisci alle spese legali per il ricorso al TAR. Versamento su cc intestato a Opzione Zero IBAN IT64L0359901899050188525842 causale "Sottoscrizione per ricorso TAR contro inceneritore Fusina" Per maggiori informazioni cliccare qui

NOALE – Ci sono voluti più di tre anni, ma adesso è arrivato il via ai lavori. E quello di Noale sarà il primo impianto fotovoltaico costruito su una discarica in Italia.
Dopo tre anni di richieste, pareri, autorizzazioni preventive, valutazioni di impatto ambientale e previsioni di produzione energetica, si è finalmente concluso l’iter burocratico con l’autorizzazione alla costruzione e all’esercizio dell’impianto fotovoltaico. La Regione Veneto infatti ha approvato la delibera relativa all’impianto di Noale ed ora Veritas procederà all’installazione dei pannelli solari, producendo energia pulita per un fabbisogno di circa 350 famiglie e con una potenza di 1 Megawatt. «Siamo soddisfatti che la domanda di inserimento nella graduatoria del Gestore Servizi Energetici sia stata accolta e, con essa, il relativo finanziamento – dichiara il sindaco di Noale, Michele Celeghin -. Già altri Comuni d’Italia ci hanno tutta la documentazione di questo progetto-pilota». «È stata una corsa contro il tempo – dichiara l’assessore all’ambiente Renato Damiani – per poter inserire la domanda nel quinto “Conto energia” ed avere i finanziamenti già da quest’anno. Ringrazio la Regione del Veneto per la sensibilità dimostrata verso questo progetto che mira alla riconversione di aree inquinate per portarle ad essere utilizzate nella produzione di energia pulita». Ora Veritas Energia procederà all’appalto dei lavori per la costruzione dell’impianto fotovoltaico e dell’impianto di connessione alla rete elettrica nel Comune di Noale.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui