Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui



Sostieni la battaglia contro l'inceneritore di Fusina, contribuisci alle spese legali per il ricorso al TAR. Versamento su cc intestato a Opzione Zero IBAN IT64L0359901899050188525842 causale "Sottoscrizione per ricorso TAR contro inceneritore Fusina" Per maggiori informazioni cliccare qui

IL CASO ROTOCART

È previsto per questa sera un incontro pubblico sul tema dell’insediamento della Rotocart nell’area comunale compresa tra via Sile e via Lovara. Lo organizza al centro Don Ernesto il comitato “No Ecomostro”. L’appuntamento è per le 20,30.
Frattanto dell’insediamento della Rotocart nell’area comunale compresa tra via Sile e via Lovara se ne occuperà anche il Consiglio regionale. Il consigliere del Partito Democratico Piero Ruzzante ha depositato un’interrogazione in cui chiede di far luce sulla vicenda.

«La Regione – afferma Ruzzante – ha il dovere di intervenire con urgenza e di far luce su una scelta dell’amministrazione comunale di Castelfranco che non solo pare dettata dalla fretta ma che soprattutto rischia di compromettere irrimediabilmente il territorio, l’ambiente, la viabilità e quindi la salute dei cittadini».

Nell’interrogazione vengono riportati dei passaggi amministrativi che sono al centro di un esposto alla Procura della Repubblica di Treviso e al Presidente della Sezione di Controllo atti degli Enti Locali della Corte dei Conti di Venezia, che i consiglieri di opposizione di Castelfranco hanno presentato nei giorni scorsi.
«I presentatori dell’esposto ravvisano possibili illiceità nel comportamento dell’Amministrazione comunale di Castelfranco – dice ancora – nonché possibili irregolarità amministrative e contabili».

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui