Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui



Sostieni la battaglia contro l'inceneritore di Fusina, contribuisci alle spese legali per il ricorso al TAR. Versamento su cc intestato a Opzione Zero IBAN IT64L0359901899050188525842 causale "Sottoscrizione per ricorso TAR contro inceneritore Fusina" Per maggiori informazioni cliccare qui

Nuova Venezia – Caorle, “Stop al villaggio alla Brussa”

Posted by Opzione Zero in Rassegna stampa | 0 Comments

2

nov

2012

CAORLE 

Legambiente soddisfatta della decisione della Provincia

CAORLE. Il “leone” Caorle abbassa la cresta sulla costruzione del villaggio turistico di Brussa. È così che la vede Legambiente all’indomani della decisione presa dall’assessore provinciale Mario Dalla Tor di mettere la parola fine al Pat che lui stesso approvò. I lavori di urbanizzazione nella zona di Brussa, che vedrebbero la realizzazione di 6.750 posti letto, non avranno mai inizio e secondo Maurizio Billotto di Legambiente Veneto la scelta di Dalla Tor è coerente con gli impegni assunti in sede programmatica. Poco coerente, forse, con quelle fatte in sede di sottoscrizione del Pat nel settembre del 2010 che, l’allora sindaco Marco Sarto assieme all’assessore Vanni Ferro, ricordano bene.

«Abbiamo illustrato la situazione di tutto il litorale», spiega Billotto, «ripercorrendo la colata di cemento che ha cancellato negli ultimi vent’anni sette chilometri di costa e illustrando quelle che sono le disponibilità edificatorie dei Comuni litoranei: oltre sette milioni di metri cubi».

La parola, ora, passa al comune che non lascerà correre sulla decisione di Dalla Tor e di certo il fatto che la Provincia, presto, perderà ogni potere rappresenta un ottimo pretesto per riaprire un capitolo che non ha ancora scritto la parola fine. (g.can.)

link articolo

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui