Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui



Sostieni la battaglia contro l'inceneritore di Fusina, contribuisci alle spese legali per il ricorso al TAR. Versamento su cc intestato a Opzione Zero IBAN IT64L0359901899050188525842 causale "Sottoscrizione per ricorso TAR contro inceneritore Fusina" Per maggiori informazioni cliccare qui

NOALE. Appuntamento oggi alle 20.30 in sala San Giorgio a Noale per discutere del progetto di stoccaggio di rifiuti della ditta Cosmo, al confine tra Noale e Salzano. Sarà un incontro informativo promosso dai comitati Noale Ambiente e Ambiente Sicuro di Salzano, proprio per far conoscere ai cittadini cosa potrebbe succedere nel prossimo futuro.

«Salvaguardare la salute umana e l’ambiente del nostro territorio» è il titolo della serata. Interverranno i rappresentanti e gli esperti dei due gruppi, che in questi mesi si sono detti contrari all’ipotesi di adeguamento dell’azienda. Si parla di 21.500 tonnellate di rifiuti, tra cui pericolosi, che ha allarmato non poco i residenti della zona, preoccupati pure dell’amianto.

Di fatto i due comitati spingono per il no al progetto, invitando i sindaci e politici a fare altrettanto nella commissione regionale di Valutazione d’impatto ambientale (Via). In pratica, chiedono che si valutino tutti i rischi sulla salute umana.

Nelle scorse settimane, i comitati hanno partecipato alle sedute dei Consigli comunali di Noale e Salzano per esprimere la loro contrarietà e inviarli a fare altrettanto. (a.rag.)

link articolo

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui