Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui



Sostieni la battaglia contro l'inceneritore di Fusina, contribuisci alle spese legali per il ricorso al TAR. Versamento su cc intestato a Opzione Zero IBAN IT64L0359901899050188525842 causale "Sottoscrizione per ricorso TAR contro inceneritore Fusina" Per maggiori informazioni cliccare qui

In piazza mercato a dolo

DOLO. Marcia indietro del Comune di Dolo sui parcheggi a pagamento in piazza Mercato. Una parte di questi infatti saranno trasferiti nel nuovo posteggio di via Colombo. I 145 posteggi a pagamento di piazza Mercato, entrati in vigore nel maggio 2011, erano stati criticati fin dall’inizio dai cittadini, dalle persone che si recavano in ospedale e dalle opposizioni in Consiglio comunale. Dopo l’attuazione del provvedimento gli automobilisti avevano completamente abbandonato Piazza Mercato optando per il parcheggio “libero” del polo sportivo o per le altre aree di sosta con il disco orario. Lo spostamento di parte dei parcheggi “blu” da piazza Mercato è visto positivamente da Giorgio Gei (Ponte del Dolo) che non risparmia critiche a sindaco Maddalena Gottardo e alla maggioranza. «La scelta dei parcheggi “blu” in Piazza è stato un errore da noi rilevato più volte», dice Gei, «e al quale avevamo chiesto di porre rimedio». Il nuovo parcheggio di via Colombo, dietro all’ex Consorzio Agrario con entrata da via Vittorio Veneto, potrà contare su 55 posti auto con una parte, ancora da quantificare, che sarà a pagamento.

Giacomo Piran

link articolo

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui