Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui



Sostieni la battaglia contro l'inceneritore di Fusina, contribuisci alle spese legali per il ricorso al TAR. Versamento su cc intestato a Opzione Zero IBAN IT64L0359901899050188525842 causale "Sottoscrizione per ricorso TAR contro inceneritore Fusina" Per maggiori informazioni cliccare qui

PIANIGA- Inquinamento da idrocarburi negli ultimi giorni a Pianiga, Campagna Lupia e Mira. A Pianiga c’è stato uno sversamento di una sostanza oleosa in un tratto del canale Pionca . Ad accorgersene l’altro ieri verso mezzanotte i residenti al mattino hanno chiesto i controlli degli uffici tecnici e dei vigili. La chiazza, da quanto sembra da una prima analisi, dovrebbe essere stata causata dal lavaggio di una cisterna di gasolio a monte. A Campagna Lupia stesso problema, a Lughetto in una canaletta consorziale a ridosso del canale Novissimo. Un corso d’acqua utilizzato per poter irrigare i campi. Sono state fatte intervenire le Guardie ai Fuochi. Sono state poste delle pannellature per evitare che i liquidi oleosi finiscano nel terreno. Infine sul canale Comuna a Mira è stata segnalata giovedì una chiazza schiumosa per un tratto di un centinaio di metri, l’origine è sconosciuta. (a.ab.)

link articolo

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui