Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui



Sostieni la battaglia contro l'inceneritore di Fusina, contribuisci alle spese legali per il ricorso al TAR. Versamento su cc intestato a Opzione Zero IBAN IT64L0359901899050188525842 causale "Sottoscrizione per ricorso TAR contro inceneritore Fusina" Per maggiori informazioni cliccare qui

IN SALITA – Costi in aumento per la Brescia-Padova

Sono stati firmati dal Ministro delle infrastrutture e dei trasporti e dal Ministro dell’economia e delle finanze i decreti per gli adeguamenti dei pedaggi autostradali relativi alle tratte autostradali gestite dalle società concessionarie Brescia-Verona-Vicenza-Padova, Satap A4 e Satap A21, Autostrade per l’Italia, Ativa e Milano-Serravalle e Sat. Gli adeguamenti erano stati sospesi, in tutto o in parte, con i decreti del 31 dicembre. Gli incrementi, che sono stati autorizzati dopo l’esito positivo di alcuni approfondimenti, spiega il vice ministro per le infrastrutture e i trasporti Mario Ciaccia, «sono necessari ad assicurare l’attuazione degli investimenti posti a carico di ciascuna società concessionaria ed a garantire il mantenimento della rete autostradale in condizioni di efficienza e di sicurezza per gli utenti».
Le sospensioni tariffarie previste – ricorda il Ministero – erano state disposte in via cautelativa, essendo scaduto il primo periodo regolatorio ed in corso la procedura di aggiornamento dei relativi piani economico-finanziari, al fine di consentire agli organi preposti la puntuale verifica dei parametri che compongono la formula della tariffa di pedaggio, con particolare riferimento a quelli legati all’effettivo andamento degli investimenti previsti.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui