Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui

Nuova Venezia – Elettrodotto Dolo-Camin, lavori bloccati

Posted by Opzione Zero in Rassegna stampa | 0 Comments

12

giu

2013

VIGONOVO – Sentenza storica del Consiglio di Stato che ha accolto i ricorsi dei Comuni della Riviera del Brenta e dei comitati contro l’elettrodotto aereo da 380 kv Dolo – Camin proposto da Terna all’interno del piano per la razionalizzazione della rete elettrica tra Padova e Venezia. La decisione è contenuta nella sentenza 2013.03.205 della sesta sessione del Consiglio di Stato dopo il ricorso effettuato dai Comuni di Vigonovo, Saonara, Stra, Camponogara, Dolo e Fossò (difesi dagli avvocati Matteo Ceruti e Alessio Petretti), e dai comitati e dai cittadini della Riviera (difesi dagli avvocati Francesco Curato, Debora Pretin e Valentina Porro) che si opponevano al progetto di Terna chiedendo l’interramento totale della tratta. Il provvedimento del Consiglio di Stato blocca sia la realizzazione dell’elettrodotto Dolo- Camin e degli abbattimenti e interramenti di linee esistenti su quell’area, sia il cantiere per l’interramento delle linee del Vallone Moranzani, indispensabile per riqualificare l’intera area di Porto Marghera e un grande parco urbano a Malcontenta.

Giacomo Piran

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui