Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui

Gazzettino – ULSS 13. Presidio a Dolo, Noale e Mirano

Posted by Opzione Zero in Rassegna stampa | 0 Comments

18

giu

2013

Il Pd si mobilita per la sanità locale

Un presidio contemporaneo agli ingressi degli ospedali di Mirano, Dolo e Noale. È la mobilitazione che il Partito Democratico provinciale di Venezia, insieme ai circoli della Riviera del Brenta e del miranese, terrà giovedì, dalle 8 alle 9,30.

«Nell’imminenza della presentazione da parte della giunta regionale delle schede ospedaliere e territoriali – dice Gabriele Scaramuzza, responsabile sanità PD provinciale di Venezia – il PD ribadisce la propria proposta per garantire i livelli di assistenza socio-sanitaria dell’Ulss 13».

Proposta articolata in sei punti che riguarda, in particolare: il mantenimento dei poli ospedalieri di Dolo e Mirano nell’ottica dell’ospedale di rete contro l’ipotesi di specializzazione secca paventata dalla Regione (con Dolo polo medico e Mirano internistico); la realizzazione presso il polo di Noale di una struttura per le attività di riabilitazione, in grado di servire l’intera area centrale della provincia; il riequilibrio della quota pro capite riconosciuta dalla Regione, oggi la più bassa del territorio (1500 euro a fronte della media di 1640); lo sblocco del finanziamento di 22,5 milioni iscritti nella finanziaria regionale 2010 per la ristrutturazione delle sale operatorie di Dolo e la riqualificazione di Mirano; l’avvio immediato da parte della direzione generale dell’Ulss 13 del bando per il nuovo pronto soccorso dell’ospedale di Dolo, già autorizzato dalla Regione; il mantenimento nel polo di Mirano delle attività di cardiochirurgia e chirurgia interventista. Alla mobilitazione parteciperanno i sindaci e i consiglieri comunali del PD della Riviera e del Miranese, oltre ai consiglieri regionali PD della provincia di Venezia.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui