Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui

Un emendamento al Senato per trasferire tutta la competenza sul passaggio delle grandi navi in laguna al sindaco di Venezia. É questo l’obiettivo di un testo di emendamento presentato al decreto legge del “Fare” da parte del senatore Pd, Felice Casson che è stato poi sottoscritto anche dai capigruppo pd alla nelle commissioni Lavori pubblici e ambiente, rispettivamente Marco Filippi e Massimo Caleo, e pure dal presidente della commissione Cultura, Andrea Marcucci.
«Dopo il recente caso – spiega Casson – del pericolosissimo avvicinamento alla riva Sette Martiri presso piazza San Marco della nave-mostro Carnival è necessario prendere urgenti provvedimenti per impedire il ripetersi di simili eventi. Dare al sindaco di Venezia la competenza esclusiva per il passaggio delle navi in quel tratto di Laguna rappresenta la soluzione ottimale”.
Dal canto suo, l’europarlamentare Idv, Andrea Zanoni con un’analoga mozione a Bruxelles ha chiesto l’allontanamento delle grandi navi dal bacino di San Marco. «Stanno scherzando con la nostra Venezia. È ora di passare dalle parole ai fatti prima che si verifichi una tragedia: occorre vietare in modo assoluto l’ingresso delle grandi navi in laguna»

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui