Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui

MIRA – Arriva il servizio ferroviario Sfmr e i lavoratori pendolari e studenti di Mira diretti a Mestre- Venezia chiedono chiarimenti. Per questo per lunedì 5 agosto alle 20.30 all’Auditorium della biblioteca a Oriago, il Comune ha convocato un incontro pubblico per raccogliere le osservazioni degli utenti al nuovo orario ferroviario predisposto dalla Regione.

«Mercoledì scorso», spiega l’assessore alla Mobilita, Michele Gatti, «c’è stata la presentazione del nuovo orario ferroviario cadenzato. Entro sette giorni la Regione chiede ai Comuni di produrre, sentiti i cittadini, le osservazioni a questa proposta Sfmr che dovrebbe garantire più treni, più frequenti e coincidenze più sicure».. All’incontro pubblico sono invitati tutti i cittadini, in particolare chi usa le linee Venezia – Padova e Venezia – Piove di Sacco.

«L’orario cadenzato- continua Gatti- é consultabile sul sito della Regione Veneto. Purtroppo i tempi sono strettissimi e cascano anche in un periodo in genere dedicato alle ferie, in cui si presta magari poca attenzione alle novità che vengono annunciate. Ma è urgente confrontarsi». (a.ab.)

link articolo

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui