Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui



Sostieni la battaglia contro l'inceneritore di Fusina, contribuisci alle spese legali per il ricorso al TAR. Versamento su cc intestato a Opzione Zero IBAN IT64L0359901899050188525842 causale "Sottoscrizione per ricorso TAR contro inceneritore Fusina" Per maggiori informazioni cliccare qui

DOLO – Il gruppo de “Il Ponte del Dolo” e il comitato “Opzione Zero” allestiranno stasera e domani sera, in occasione della Sagra di San Rocco, un gazebo informativo sulla salvaguardia della Riviera del Brenta e del Miranese.

Durante le serate gli attivisti dei due gruppi forniranno informazioni sulle attività svolte, distribuiranno del materiale informativo, oltre a raccogliere le firme per la proposta di legge di iniziativa popolare “Rifiuti zero”.

Da tempo “Il Ponte del Dolo” e “Opzione Zero”, assieme ad altri comitati, associazioni e partiti del territorio, si stanno opponendo a progetti quali la Romea Commerciale, Veneto City, stradacamionabile ed elettrodotto “Dolo-Camin”, chiedendo tra le altre cose il ripristino del casello autostradale di Roncoduro, il blocco dell’aumento tariffario per il casello autostradale di Vetrego e il completamento dell’Idrovia navigabile Padova – Venezia.

Giacomo Piran

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui