Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui

Greenpeace in azione al Gran Prix del Belgio

Posted by Opzione Zero in Rassegna stampa | 0 Comments

26

ago

2013

 

La Formula Uno è uno sport che si basa su ingegneria all’avanguardia e innovazione continua, ma dietro al palcoscenico mediatico Shell guida una corsa molto diversa: una folle ricerca di petrolio tra i ghiacci artici.

Shell è lo sponsor principale del Gran Premio del Belgio, e questo dovrebbe essere il suo momento sotto i riflettori, per farsi bella del coraggio dei piloti e per dimostrare di essere una compagnia che merita un posto sul podio. Non è così. Una perdita di petrolio nei mari artici sarebbe un vero disastro, una minaccia per una regione incontaminata di incredibile bellezza e per gli orsi polari che la abitano.

La corsa è iniziata. È tempo di separare lo sponsor dallo sport e di rendere pubblici gli sporchi piani di Shell. Firma per chiedere a Shell di fermare le trivellazioni nell’Artico.

http://www.savethearctic.org/

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui