Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui



Sostieni la battaglia contro l'inceneritore di Fusina, contribuisci alle spese legali per il ricorso al TAR. Versamento su cc intestato a Opzione Zero IBAN IT64L0359901899050188525842 causale "Sottoscrizione per ricorso TAR contro inceneritore Fusina" Per maggiori informazioni cliccare qui

MANIERO – Incontri in villa

CAMPOLONGO MAGGIORE – È iniziata ieri e si concluderà domenica la settimana della cultura contro le mafie. Spi-Cgil di Venezia, Arci e le associazioni Affari Puliti, Auser e Libera hanno promosso proprio a Campolongo Maggiore una settimana di lavoro e di incontri nella villa confiscata a Felice Maniero, il boss della Mala del Brenta. Una ventina i ragazzi provenienti da tutta Italia realizzeranno il “Giardino della Legalità” all’interno della villa di Maniero. Il programma della settimana per i ragazzi prevede alternativamente fasi di lavoro (al mattino) e di formazione (al pomeriggio). Un altro obiettivo significativo è quello di mettere in relazione i ragazzi che partecipano al campo con la cittadinanza attraverso incontri porta a porta di giorno e incontri serali nei circoli ARCI con i ragazzi del posto per raccontare esperienze vissute negli anni in cui in tutta la zona imperversava la “mafia del Brenta”. Oggi alle 16 incontro con il giornalista Maurizio Dianese e alle 21.30 Serata in circolo a Bojon con il video “La mala comunicazione” con Ilenia Benetti (neo laureata con tesi su Felice Maniero). Domani alle 10.30 incontro con Roberto Turetta e Gianfranco Bettin su “Nuove mafie a Nordest”. Visita al Ghetto. La settimana della legalità si conclude domenica 8 settembre con la partita “Un calcio alla mala del Brenta” con la Nazionale Cantanti contro Affari Puliti allo stadio “W.Martire” di Dolo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui