Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui



Sostieni la battaglia contro l'inceneritore di Fusina, contribuisci alle spese legali per il ricorso al TAR. Versamento su cc intestato a Opzione Zero IBAN IT64L0359901899050188525842 causale "Sottoscrizione per ricorso TAR contro inceneritore Fusina" Per maggiori informazioni cliccare qui

Nuova Venezia – “Discarica a cielo aperto a Mira”

Posted by Opzione Zero in Senza categoria | 0 Comments

15

set

2013

 

Denuncia dei Rangers d’Italia: furgoni, rifiuti ed eternit, il Comune bonifichi

MIRA – Vasta discarica a cielo aperto di rifiuti ed eternit, in via Bastie a Dogaletto, a ridosso della statale Romea, davanti all’Ipermercato da Lando. Lo denunciano i Rangers d’Italia segnalando un appezzamento di terra di proprietà privata, adiacente ad un casolare abbandonato.

«La zona è recintata» spiega il capo delegazione Davide Formentello «All’interno è vastissimo l’assortimento di rifiuti presenti: rottami d’automobili e furgoni ormai fatiscenti e distrutti dal tempo nonché coperti per gran parte dalla vegetazione stessa, batterie d’auto al suolo, pneumatici, materiale edile di risulta, un congelatore, innumerevole ferraglia, una roulotte».

Non si può escludere che i senzatetto vi possano trovare rifugio durante la notte. «Il Nucleo operativo ambientale dei Rangers D’Italia» conclude Formentello «visto il pericolo determinato dal possibile inquinamento del suolo, nonché rischi per la fauna e flora, ha inviato la denuncia al Comune di Mira perché possa intervenire per mettere in sicurezza l’area per quanto di sua competenza come previsto dalle normative vigenti dal 2006 vigente in materia di salvaguardia ambientale».

(a.ab.)

link articolo

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui