Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui



Sostieni la battaglia contro l'inceneritore di Fusina, contribuisci alle spese legali per il ricorso al TAR. Versamento su cc intestato a Opzione Zero IBAN IT64L0359901899050188525842 causale "Sottoscrizione per ricorso TAR contro inceneritore Fusina" Per maggiori informazioni cliccare qui

Dopo la tre-giorni di Venezia, “Altro futuro” – la seconda fiera per la Decrescita e la Città sostenibile, promossa dall’assessorato al Commercio e organizzata da Aeres, Venezia per l’AltraEconomia – sbarca a Mestre, in Piazza Ferretto, da domani a domenica 22, con un intenso programma che intende far toccare con mano, respirare, raccontare e creare insieme un altro futuro possibile.

Si alterneranno infatti laboratori didattici, presentazioni, dibattiti, incontri, spettacoli teatrali, ma anche degustazioni, aperitivi e caffè. In particolare venerdì alle 17, si terrà l’incontro “Progetto di riqualificazione urbana attraverso i mercati”, che vedrà la partecipazione degli assessori al Commercio del Comune di Venezia, Carla Rey, e del Comune di Padova, Marta Dalla Vecchia, e sarà coordinano da Massimo Renno di AEres e Franco Zecchinato, presidente di Aiab Veneto.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui