Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui

Fossò – I cittadini e l’amministrazione comunale di Fossò si interrogano sul tipo di lavori eseguiti in questi giorni dal Genio Civile di Padova lungo l’argine destro del fiume Brenta-Cunetta tra Sandon di Fossò e Bojon di Campolongo Maggiore.

Il sindaco Federica Boscaro ha inviato una lettera alla Regione Veneto.

«Si chiede il piano degli interventi programmati. In particolare si chiede: se gli interventi in corso fanno seguito a sondaggi e verifiche condotti sullo stato delle arginature; se sono parte di un progetto idoneo alla messa in sicurezza degli argini e quali sono le risorse destinate a prevenire possibili future situazioni di grave rischio idraulico».

(v.com.)

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui