Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui

FIESSO. Ricominciano domani i lavori per la pista ciclabile e la messa in sicurezza idraulica lungo la strada provinciale 12. Ad annunciarlo è il settore viabilità della Provincia che con una nota illustra come da domani fino al 29 novembre sarà istituito il senso unico alternato regolato da semaforo sulla strada provinciale 12. Questa variazione servirà per permettere all’impresa di effettuare i lavori di spostamento delle linee telefoniche.

I lavori per la costruzione della ciclabile sono contestati da mesi dai residenti e attivisti del comitato fiessese “Difendiamo l’ambiente in cui viviamo” che hanno condannato l’abbattimento di oltre 30 tigli oltre a sostenere come l’opera potesse essere realizzata senza toccare nessun albero, senza ampliare l’area già asfaltata, con un investimento inferiore rispetto ai 700 mila euro previsti e con una maggior attenzione negli anni passati per la manutenzione del verde presente.

I residenti avevano anche inviato un esposto agli enti interessati e due lettere alla presidente della Provincia, Francesca Zaccariotto e al sindaco di Fiesso, Andrea Martellato.

(g.pir.)

link articolo

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui