Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui

Gazzettino – Il Comune di Fiesso si schiera per l’idrovia.

Posted by Opzione Zero in Rassegna stampa | 0 Comments

15

nov

2013

FIESSO D’ARTICO – «Il Comune di Fiesso d’Artico non ha ancora ratificato il patrocinio con l’Università Popolare di Camponogara, ma l’amministrazione comunale era comunque presente con tre assessori comunali al convegno “I problemi della difesa idraulica tra il Brenta e il Bacchiglione” svoltasi martedì sera a Camponogara.

Questa Amministrazione è molto attenta al problema idraulico e si schiera dalla parte di quanti, cittadini, comitati, tecnici e amministratori, intravedono nel completamento dell’idrovia Padova-Venezia la possibilità di avvalersi dell’opera come canale scolmatore in caso di pericolo d’inondazioni».

Come evidenziato nella riunione di martedì dal professor Luigi D’Alpaos, uno dei massimi esperti italiani di ingegneria idraulica, «Ora come ora il completamento dell’alveo idroviario Padova-Venezia è il percorso più semplice, meno costoso e meno invasivo per mettere in sicurezza non solo i territori veneziani della Riviera del Brenta e quelli padovani del Piovese, ma anche della città Padova».

(V.Com.)

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui