Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui

Il Consiglio comunale di giovedì ha evidenziato come sia particolarmente scottante la questione del ridimensionamento dell’ospedale a seguito delle schede sanitarie regionali e come tale problematica abbia causato delle forti tensioni interne alla maggioranza come sottolineano Alberto Polo, capogruppo della lista “Per Dolo. Cuore della Riviera” e Giorgio Gei capogruppo de “Il Ponte di Dolo”.

«Il problema ospedale è diventato strumento per un regolamento di conti all’interno della maggioranza. Mentre la minoranza, responsabilmente, in questi mesi ha costruito un fronte comune su una vicenda tanto importante» sottolineano i due capogruppo che proseguono: «Come capigruppo delle liste “Per Dolo, Cuore della Riviera” e “Il Ponte del Dolo” non possiamo accettare questa situazione inqualificabile e pericolosa, chiediamo pertanto che la maggioranza, sindaco in testa, faccia immediatamente chiarezza, a garanzia della legittimità del suo operato nei confronti della cittadinanza».

(L.Per.)

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui