Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui

Gazzettino – Trenitardo si estende ai pendolari di Mestre

Posted by Opzione Zero in Rassegna stampa | 0 Comments

8

gen

2014

Il team del portale Trenitardo ha lavorato durante le vacanze per aprire l’applicazione che conta i ritardi dei pendolari a tutto il territorio di Veneto e Friuli.

Mentre prima i ritardi potevano essere segnalati solo da chi transitasse nelle stazioni di Padova, Venezia e Treviso, da domani anche chi prende ad esempio la tratta Dolo-Mestre per andare a lavoro o a scuola, potrà segnalare i ritardi, quindi se prima gli utenti che andavano per la maggiore erano gli universitari in arrivo su Padova e Venezia, ora le possibilità cambiano sensibilmente.

Questa “controrivoluzione” (come la definiscono gli ideatori di Trenitardo, in risposta alla rivoluzione del cadenzato) di fatto sfonda le barrire geografiche e sociali del portale. A breve arriveranno anche gli ultimi dati aggiornati che stanno finendo di elaborare.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui