Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui

 

Guasto a una locomotiva Ritardi sulla Venezia-Padova

DOLO – Primo pomeriggio di ritardi ieri, lungo la linea Venezia-Padova, per un guasto ad una locomotiva che si è verificato fuori Mestre all’altezza di Dolo. Il treno Taf (Alta frequentazione) 20785 da Venezia a Rovigo, ha registrato un problema ad una locomotiva: i macchinisti avevano chiesto soccorso, ma sono alla fine riusciti a riparare il guasto, poco prima delle 16. Per fortuna in quel tratto i binari sono quattro, perché è presente quello dell’alta velocità. Dunque alcuni convogli sono stati dirottati su quest’ultima linea veloce mentre i binari erano occupati, altri invece hanno registrato dei ritardi. Quattro treni (sulla tratta Venezia Verona e Venezia Vicenza), hanno subito ritardi compresi tra i quindici e i quarantacinque minuti, mentre il treno dove si è presentato il guasto e che ha causato ritardi e rallentamenti, una volta a Padova è stato cancellato. Insomma, un pomeriggio che ha visto, ancora una volta, qualche disagio per gli utenti che tornavano dal lavoro o che si spostavano da una città all’altra. I pendolari non hanno mancato di segnalare i problemi, sbuffare, far presente che per un motivo o per l’altro, è spesso e volentieri difficile arrivare puntuali ovunque si debba andare.

(m.a.)

link articolo

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui