Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui



Sostieni la battaglia contro l'inceneritore di Fusina, contribuisci alle spese legali per il ricorso al TAR. Versamento su cc intestato a Opzione Zero IBAN IT64L0359901899050188525842 causale "Sottoscrizione per ricorso TAR contro inceneritore Fusina" Per maggiori informazioni cliccare qui

Gazzettino – Fusina, il sindaco spegne l’inceneritore

Posted by Opzione Zero in Rassegna stampa | 0 Comments

18

feb

2014

DOMANI LA CERIMONIA

Domani alle 15 presso la sede degli impianti Veritas di via della Geologia a Fusina il sindaco Giorgio Orsoni avvierà lo spegnimento dell’inceneritore di rifiuti, insieme all’assessore all’Ambiente Gianfranco Bettin e al direttore generale di Veritas Andrea Razzini.

Completate nelle scorse settimane le operazioni propedeutiche, inizia così la concreta fase di spegnimento degli impianti.

La chiusura dell’inceneritore di rifiuti “tal quali” è resa possibile dalla scelta dell’amministrazione e di Veritas di sviluppare fortemente la raccolta differenziata che, grazie al nuovo sistema a “calotta” con la chiave, ha portato a quote record la raccolta in terraferma (e fra poco anche al Lido).

«Tale aumento della differenziata – commenta Bettin – ha già fatto risparmiare alcuni milioni di euro (mancati aumenti dei costi e introiti derivanti dalla materia riciclata). Ora la chiusura dell’inceneritore consentirà di ridurre significativamente anche l’impatto ambientale del ciclo dei rifiuti, trasformandolo complessivamente in un ciclo virtuoso (anche il conferimento a discarica è infatti ridotto a livelli minimi), disegnando una sorta di modello Venezia in questo cruciale settore».

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui