Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui

Nuova Venezia – Un vecchio vaporetto sul Brenta

Posted by Opzione Zero in Rassegna stampa | 0 Comments

19

mar

2014

 

curiosità a malcontenta

Mezzo degli anni Quaranta trasporterà i turisti per un tour operator

MALCONTENTA. Un vaporetto della gloriosa Linea 1, costruito alla fine degli anni Quaranta, sarà utilizzato per portare i turisti da Venezia alla Riviera del Brenta. Questa la curiosa novità con cui i residenti di Malcontenta e della zona di Fusina hanno a che fare da qualche giorno. A spiegare a cosa serve il vaporetto ci pensano i custodi delle chiuse di Moranzani, che si trovano a qualche decina di metri da dove il battello a gasolio è stato ormeggiato.

«Il battello», spiegano, «è stato comprato da un tour operator come mezzo per portare i turisti lungo la laguna per escursioni naturalistiche in cassa di colmata e per risalire le sponde del Naviglio del Brenta fino a Stra. Un servizio collegato con quelli di linea dell’Actv e con le linee circolari che portano fino agli Alberoni da Fusina».

Per vederlo in funzione ci vorrà qualche mese: prima saranno sistemati i motori, poi il sistema elettrico. Un esempio di riconversione di un battello vetusto a fini turistici è quello che nel 2010 fece Marco Pedrocco, appassionato operatore del settore veneziano, che recuperò un vecchio vaporetto del 1912 e lo ormeggiò all’isola della Giudecca.

Entusiasta della presenza del battello anche il portavoce della delegazione di zona di Malcontenta Dario Giglio. «Quando i turisti si inoltrano fino a qui», dice, «il vecchio natante farà da sfondo per una foto ricordo. Una visione alternativa di quello che la laguna può ancora offrire insieme con i percorsi legati alle ville della Riviera del Brenta».

(a.ab.)

link articolo

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui