Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui

DOLO – Il Pati (piano assetto territoriale intercomunale) Dolo-Fiesso non sarà inserito nel prossimo consiglio comunale. Questo è l’esito dell’incontro della commissione urbanistica svoltasi giovedì nel quale i gruppi di opposizione e i consiglieri della Lega, Giovanni Fattoretto e Mario Vescovi, hanno espresso perplessità sul progetto presentando numerose osservazioni. Il documento non è stato quindi “licenziato” e non potrà essere inserito nell’ordine del giorno del Consiglio di giovedì.

La commissione si riunirà il 3 aprile. «La commissione urbanistica non ha ancora trovato la quadra sulla questione Pati», ha spiegato il presidente Giovanni Fattoretto, «per cui anche questo incontro si è concluso con un nulla di fatto. Ho poi letto un documento, approvato assieme a Mario Vescovi, dove sono elencate decine osservazioni e considerazioni tra cui anche la questione della parte vecchia dell’ospedale di Dolo “Villa Massari” ».

Critiche piovono anche dal gruppo “Dolo, Cuore della Riviera”. «A Dolo non c’è più una maggioranza in grado di sostenere le scelte dell’amministrazione », scrive il capogruppo Alberto Polo, «il sindaco ne prenda finalmente atto».

(g.pir.)

link articolo

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui