Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui



Sostieni la battaglia contro l'inceneritore di Fusina, contribuisci alle spese legali per il ricorso al TAR. Versamento su cc intestato a Opzione Zero IBAN IT64L0359901899050188525842 causale "Sottoscrizione per ricorso TAR contro inceneritore Fusina" Per maggiori informazioni cliccare qui

MARTELLAGO – Si profila un consiglio caldo, domani sera dalle 20.15, in municipio, dove è in programma l’approvazione dell’atto costitutivo e dello statuto dell’Unione dei Comuni del Miranese. Difficile però che l’atto passi subito, essendo richiesti alla prima votazione i due terzi del consesso, 12 voti, che la maggioranza non ha: salvo sorprese, la minoranza voterà contro. Verosimile che l’okay slitti alla seduta seguente, quando basterà la maggioranza più uno dei consiglieri. Ma a infiammare il dibattito ci sarà anche la mozione del M5S per chiedere la revisione del Pat, in primis il ricalcolo della Superficie agricola utilizzata che secondo i grillini sarebbe stata gonfiata per ottenere più aree per nuove edificazioni. Il consiglio si potrà seguire anche in diretta streaming.

(N.Der)

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui