Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui



Sostieni la battaglia contro l'inceneritore di Fusina, contribuisci alle spese legali per il ricorso al TAR. Versamento su cc intestato a Opzione Zero IBAN IT64L0359901899050188525842 causale "Sottoscrizione per ricorso TAR contro inceneritore Fusina" Per maggiori informazioni cliccare qui

Isi Coppola assessore all’economia del veneto, don Mario Cagol, pastorale del lavoro diocesi di Padova, Marcon Fincardi, storico dell’università di Padova e tanti altri si sono dati appuntamento all’incontro organizzato da Cgil Cisl e Uil del Veneto che oggi alle 9 e 30 nel centro Albino Luciani, riunisce i delegati del settore commercio. Il tema è quello delle aperture domenicali, discusso ormai da anni. Una dato per capire la crisi: nel 2013 nel commercio al dettaglio sono state chieste 2.539.955 ore di cassa integrazione in deroga (concessa ad aziende con meno di 50 dipendenti): più del doppio del 2012.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui