Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui

Gazzettino – Eraclea. Valle Ossi diventa sponsor del verde.

Posted by Opzione Zero in Rassegna stampa | 0 Comments

10

mag

2014

ERACLEA – Numeria, che voleva cementificare l’area, paga “il mese dell’ambiente”

“Maggio 2014, mese dell’ambiente e del paesaggio” è sponsorizzato per 5 mila euro da Numeria, la società che possiede Valle Ossi e che su Valle Ossi ha messo in piedi un progettino da 250 milioni di euro. E non per costruire solo giardinetti e ridenti aree picnic, ma strutture ricettive e residenziali per mezzo milione di metri cubi a mezzo metro dalla Laguna del mort. Numeria negli ultimi tempi era sparita dalla circolazione dopo aver chiesto alla Regione di mettere una pietra sopra il mega progetto. Adesso invece la società passata alla storia per aver comperato Valle Ossi da Giovanni Montresor, un miliardario vicentino che dichiarava 5 euro di imponibile, torna alla scoperto come sponsor di un programma di “discussione e riflessione sui temi dell’ambiente”. Un ravvedimento operoso? Fatto sta che Numeria offre al Comune 5 mila euro per coprire una parte delle “spese previste per l’organizzazione dell’evento relative al noleggio impianti video, stampa materiale pubblicitario, eventuale rinfresco per l’inaugurazione” – si legge nella determina dirigenziale del Comune di Eraclea. E sarà interessante assistere ad uno di questi dibattiti sponsorizzati da Numeria perchè è prevista la partecipazione di Luigi Lazzaro, presidente regionale di Lega Ambiente, l’associazione che si è battuta proprio contro la cementificazione di Valle Ossi.

Maurizio Dianese

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui