Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui

OPERE PUBBLICHE – Assegnata la gara per realizzare la passerella a sbalzo

Passo avanti importante per il collegamento ciclabile tra la terraferma e la città storica.
È stata infatti assegnata in via provvisoria la gara per la realizzazione della nuova passerella a sbalzo che sorgerà negli ultimi 750 metri tra la curva del Ponte della Libertà e il semaforo al raccordo per il Tronchetto, dove questa soluzione diventa obbligata per mancanza di altro spazio percorribile.
Ancora non si conosce il nome dell’aggiudicatario perché Avm sta completando le verifiche del caso e solo lunedì darà il responso con una lettera formale inviata sia a questi che agli altri 29 concorrenti ammessi. E sempre a partire da dopo domani, comincerà a decorrere anche il termine legale di 35 giorni entro il quale gli esclusi potranno presentare eventuali reclami e ricorsi avverso il risultato. «Se non ci saranno intoppi, come ci auguriamo, prevediamo che i lavori abbiano inizio per metà giugno e che entro Natale l’opera possa essere consegnata alla città», spiega l’assessore alla Mobilità Ugo Bergamo. Si tratta di un intervento particolarmente atteso e più volte invocato, anche con iniziative pubbliche di sensibilizzazione, da parte dagli appassionati delle ruote.
Il quadro complessivo dell’intervento ha un valore di circa 1.900.000 euro, comprensivo della sistemazione di altri 800 metri che precedono il tratto per la passerella a sbalzo. Sul resto del ponte, per altri 3 chilometri fino ai Pili, com’è già noto la pista ciclabile sarà ricavata sull’attuale marciapiede dove Pmv, la società che sta realizzando il tram, sistemerà l’asfalto, mentre la segnaletica e l’illuminazione con un sistema moderno a led resteranno appannaggio del Comune.

(a.spe.)

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui