Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui



Sostieni la battaglia contro l'inceneritore di Fusina, contribuisci alle spese legali per il ricorso al TAR. Versamento su cc intestato a Opzione Zero IBAN IT64L0359901899050188525842 causale "Sottoscrizione per ricorso TAR contro inceneritore Fusina" Per maggiori informazioni cliccare qui

MIRA «L’Asl 13 si è resa disponibile a un accordo di programma per la realizzazione del nuovo distretto a Oriago. Prima però ci sono alcuni passaggi formali da fare». Gino Gumirato, il direttore generale dell’Asl 13, lo precisa dopo l’annuncio da parte dell’amministrazione di Mira di aver raggiunto un accordo pubblico- privato per la realizzazione della nuova struttura. «Sia presentato il nuovo distretto in conferenza dei sindaci e lì sarà valutato » fa sapere Gumirato. Per ora, dunque, c’è solo l’individuazione di un’area su cui far sorgere un edificio di due piani. Sul progetto chiede chiarezza il segretario del Pd Albino Pesce «Venga presentato in una assemblea pubblica».

(a.ab.)

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui