Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui

ORIAGO – Apre questa mattina alle 12 la bretella di collegamento di via Valdarno fra la A4e la Brentana. Una strada attesa da anni dai residenti sia di Oriago che di Borbiago. L’arteria, opera complementare del Passante, sarebbe teoricamente dovuta essere pronta proprio con la grande opera. I lavori erano iniziati nel 2011 con la promessa che sarebbero durati 18 mesi. La bretella – ha sottolineato in diverse occasioni Veneto Strade – è stata consegnata al Comune di Mira e alla Provincia di Venezia lo scorso 23 luglio. I due enti però non hanno aperto la bretella, spiegando che vi erano delle difficoltà burocratiche. Venerdì scorso Veneto Strade con l’amministratore Silvano Vernizzi hanno preso la decisione di prendere in gestione temporanea la bretella: «Abbiamo preso questa decisione», spiega Vernizzi, «per evitare, d’accordo con i due enti, ulteriori ritardi. Non vogliamo che l’apertura slitti ancora. La strada è pronta da qualche settimana». Anche il Comune di Mira controllerà che tutto fili per il verso giusto: «Verificheremo», spiega il comandante dei vigili Mauro Rizzi, «che l’apertura avvenga nella massima tranquillità, con pattuglie della polizia locale all’imbocco e all’uscita».

(a.ab.)

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui