Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui

FIESSO D’ARTICO – Una casa cantoniera pericolosa ed inutilizzata da anni: lo segnala Massimo Camporese dell’associazione ambientalista “Anima Critica” di Padova che rileva lo stato di rischio che l’edificio, che si trova lungo la Regionale 11, può creare. «Il casolare diroccato rappresenta un rischio concreto per il traffico lungo via Riviera del Brenta. L’edificio abbandonato è situato sulla trafficata strada regionale 11 davanti all’incrocio che indica la direzione verso Piove di Sacco e Fossò, davanti a Via Piove. Quella vecchia casa diroccata faceva parte di un insieme di altri edifici storici anch’essi abbandonati perché isolati e tagliati completamente fuori dalla nuova viabilità. Sarebbe bello sognare che venissero riqualificate, mantenendo magari intatte le caratteristiche di pregio storico. Ma ci rendiamo conto che è pura utopia per la crisi economica a cui stiamo assistendo. Quindi per mettere in sicurezza la viabilità della zona l’unica alternativa è quella di richiederne l’abbattimento».

( L.Per.)

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui