Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui

Un problema tecnico durante i lavori per la terza corsia dell’autostrada ha causato il ritardo

MEOLO – Contrordine da Autovie, slitta l’apertura completa del casello di Meolo. Secondo quanto annunciato dalla concessionaria autostradale, stamane sarebbe dovuta avvenire l’apertura definitiva, in tutte le direzioni, del nuovo casello dell’A4 di Meolo. Ieri, invece, è giunta la comunicazione di retromarcia: l’apertura definitiva è stata rinviata, anche se a quanto sembra lo slittamento dovrebbe essere solo questione di pochi giorni. «Il cambio di programma è dovuto a un problema tecnico strettamente collegato con gli interventi in corso, in questo periodo, nel cantiere della terza corsia», fanno sapere da Autovie, «alcuni dei lavori pianificati, infatti, avranno una durata più lunga del previsto e questo, di conseguenza, farà slittare la conclusione dell’intero intervento. I lavori della terza corsia, infatti, interagiscono con i transiti, in entrata e in uscita, al casello e quindi, finché non sono ultimati in via definitiva, non è possibile aprire completamente la barriera di pedaggio». Per il momento, quindi, il casello rimane utilizzabile dagli automobilisti solo parzialmente, in entrata verso Trieste e in uscita per chi proviene da Venezia. Si tratta dell’assetto entrato in vigore poco tempo fa, mentre in precedenza la viabilità era stata inversa. Nei giorni scorsi a Meolo ha tenuto banco la polemica tra favorevoli e contrari all’apertura definitiva del casello, prima della realizzazione delle opere complementari per scongiurare le ricadute dell’aumento del traffico sulla viabilità locale. Ma si tratta di interventi la cui attuazione non si annuncia affatto imminente. Mentre lo slittamento dell’apertura definitiva del casello, secondo quanto si è appreso, dovrebbe essere solo di poco tempo.

Giovanni Monforte

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui