Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui

L’associazione Poveglia vuole l’isola in concessione. La richiesta sarà fatta al Demanio il 10 dicembre, per tentare di dare una svolta «operativa» alla vicenda che ha visto impegnati per il recupero dell’isola abbandonata, ex polveriera, ex ospedale, 5 mila cittadini e volontari. L’associazione, guidata da Andrea Barina e Lorenzo Pesola, aveva in un primo momento cercato di acquistare l’isola all’asta, contando sulla sottoscrizione volontaria dei cittadini. Ma l’imprenditore Luigi Brugnaro, presidente di Umana spa e della Reyer, aveva fatto l’offerta maggiore. Giudicata comunque «non adeguata» dal Demanio che ha sospeso l’assegnazione. Brugnaro ha fatto ricorso al Tar, e adesso la partita è sospesa. L’associazione ha scelto adesso la strada della concessione, come già successo per le isole del Lazzaretto e della Certosa, pienamente recuperate. «Contiamo di riuscirci», hanno detto Pesola e Barina a un dibattito organizzato ai Frari dall’associazione Cerchidonda, «garantire l’accesso all’isola e la sua fruibilità sarebbe già un grande risultato».

(a.v.)

 

VENEZIA – Poveglia, gli obiettivi dell’associazione

Scrivo dopo aver letto l’articolo sulla “Nuova Venezia”. Ricordo a tutti gli interessati che Umana Spa ha fatto l’ offerta più alta per aggiudicarsi l’isola, durante l’invito pubblico e indetto dall’Agenzia del demanio nei mesi primaverili. Il Demanio ha poi rifiutato l’offerta di Umana giudicandola “non congrua” essendo questa ridicolmente bassa per un’isola della laguna di Venezia di oltre sette ettari. Umana ha poi fatto ricorso al Tar, mettendosi di traverso rispetto alle intenzioni di oltre cinquemila persone: con il loro mandato l’Associazione Poveglia farà una richiesta di concessione il 10 dicembre. Lorenzo Pesola Portavoce Associazione Poveglia

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui