Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui

VIGONOVO – La Regione Veneto ha assegnato 150 mila euro a tre comuni della Riviera del Brenta per alcuni lavori di sicurezza idraulica. A prevederlo è stato il decreto regionale, approvato a dicembre, relativo ad «Interventi manutentori di carattere straordinario sulla maglia idraulica territoriale. Riparto fondi e assunzione impegno di spesa a carico del Bilancio regionale di previsione per l’esercizio finanziario 2014». In totale sono stati assegnati 745 mila euro di contributi al Consorzio di Bonifica Bacchiglione per interventi da svolgere in 15 comuni del territorio padovano e veneziano. Per quel che riguarda la provincia di Venezia sono stati previsti tre contributi, ciascuno da 50 mila euro, per finanziare interventi nei comuni di Vigonovo, Fossò e Campolongo.

(g.pir.)

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui