Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui

venezia_campo_margherita

Sabato 7 marzo Fratelli d’Italia sfilerà per Venezia con la partecipazione di Giorgia Meloni e il saluto di Matteo Salvini.
Noi non lo accettiamo! Non siamo disposti a lasciare spazio nella nostra città al razzismo che essi portano avanti!
Vi aspettiamo quindi per un festoso happening in campo Santa Margherita per ribadire insieme che Venezia é e sarà sempre antirazzista, accogliente e solidale!

ADERISCI ALLA MANIFESTAZIONE, FIRMA L’APPELLO! Adesioni a: venezia.antirazzista@gmail

Sabato 7 marzo è prevista a Venezia una manifestazione di Fratelli d’Italia con la partecipazione di Giorgia Meloni e il “saluto” di Matteo Salvini.

Non è possibile che Venezia diventi palcoscenico per queste forze razziste e populiste. Forze che oggi fanno la voce grossa, paladini della legalità, quando, fino a ieri, governavano l’Italia in totale connivenza con malaffare e corruzione: dal Mose a Mafia Capitale. Un ceto politico populista che sfrutta la crisi e le nuove povertà per le proprie carriere, che ha abbandonato il federalismo, preferendo il razzismo più becero, strizzando l’occhio a organizzazioni violente di stampo neofascista.

Dobbiamo invece dimostrare che Venezia è una città di segno opposto. Che gli anticorpi della sua tradizione multietnica, multiculturale, accogliente e solidale sono vivi, vegeti ed attivi.

Diamo vita ad un grande happening antirazzista che affermi che i problemi di questa città non sono certo rappresentati da trenta migranti ospitati al Lido, ma piuttosto derivano dalle cricche politiche (in cui figurano a pieno titolo Lega e di Fratelli d’Italia) che per anni hanno governato questa regione, rubando miliardi di Euro pubblici, sottraendoli allo stato sociale e alla salvaguardia della città.
Facciamo appello a tutte le cittadine e i cittadini democratici, alle associazioni e alle organizzazioni. Diamo vita ad una piazza pacifica, multietnica, piena di musica, parole, di spettacoli.

La piazza di chi ama questa città contro l’odio dei razzisti di palazzo.

PRIMI FIRMATARI
LiSC Venezia
Coordinamento Studenti Medi Venezia e Mestre
Emergency – gruppo di Venezia e Mestre
Associazione Razzismo Stop Venezia
ANPI – Sette Martiri – Sezione di Venezia
ANPI provinciale Venezia
ANPI – Mirano
ANPI E. Ferretto -i Mestre
ANPI – S.Donà
Gianfranco Bettin
LOCO Mestre
Sale Docks
Laboratorio Occupato Morion
Centro Sociale Rivolta
Comitato Marghera Libera e Pensante
Awakening
ADL Cobas Venezia
Coop Sociale Caracol
Coop Sociale Controvento
ASC Assemblea Sociale per la Casa Venezia Mestre
ASC Assemblea Sociale per la Casa Treviso
Crabs Venezia
Palestra Popolare Rivolta
Laura Puppato
Beppe Caccia – Associazione In Comune 2020VE
Federazione Provinciale SEL Venezia
Circolo SEL Mestre
Circolo SEL Marghera
FIOM CGIL metropolitana di Venezia
Ass. Restiamo Umani con Vik
AssoPace Palestina
Cobas Scuola Venezia
Comitato Opzione Zero
Movimento Mira 2030
Lista Civica Mira fuori dal Comune
Circolo Arci P.Neruda, Lido di Venezia
Associazione Venezia Fondamente
Rifondazione Comunista, federazione di Venezia
BomChilom Sound
Ambiente Venezia
Comitato No Grandi Navi
Comitato Opzione Zero
Comitato Bandiera Italiana 17 Marzo
Circolo SEL P.P. Pasolini Venezia
Sebastiano Bonzio, Sinistra per l’Altra Venezia
Mario Ongaro, Sinistra per l’Altra Venezia
Medicina Democratica di Venezia
Centro Sociale Arcadia
Polisportiva Sans Papier
Coordinamento Studentesco Schio
ADL Cobas Schio
Asd Mushotoku Shirai Ryu
Pharmakos
Atom Tanks
The After Shave
Melting Pot Europa
Tra Le Righe Project
Ascanio Da Lecase
Venezia Cambia 2015
Autorganizzati COBAS del Comune di Venezia
Sanca Veneta
Scuola d’italiano Liberalaparola
Associazione sos diritti
Ztl wake up
cso Django – Treviso
Dormitorio autogestito Caminantes
palestra popolare Hurricane
casa dei beni comuni – Treviso
ADL Ccobas Treviso
associazione razzismo stop Treviso
osservatorio antifascista Treviso
Coordinamento studenti medi Treviso
Enrica Berti, consigliere Venezia Murano Burano
Chiara Marri, consigliere Venezia Murano Burano

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui