Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui

Gazzettino – Dolo “Domenica doniamo il sangue”

Posted by Opzione Zero in Rassegna stampa | 0 Comments

7

mar

2015

DOLO – In gioco l’apertura speciale del Centro trasfusionale

DOLO – «Lancio un appello a tutti i donatori del territorio perché si rechino a offrire il sangue domenica 8 marzo, dalle 7.30 alle 9.30, al Centro trasfusionale di Dolo, altrimenti il servizio domenicale potrebbe essere chiuso».

Giuseppe Polo, presidente dell’Avis Riviera del Brenta, si rivolge a tutti i soci rivieraschi, circa 1700, perché si rechino a donare il sangue perchè vi è necessità di rimpinguare le scorte di plasma. Proprio per consentire ai donatori di riuscire a farlo, limitando al minimo i problemi, in Riviera è attiva da anni l’apertura straordinaria del Centro trasfusionale dell’ospedale di Dolo: ma la conservazione di tale opportunità è legata anche al numero di donazioni.

«Assieme all’Asl 13 sono state concordate sei aperture straordinarie di domenica – precisa Polo – nella seconda domenica dei mesi dispari. L’accordo prevede che, se non si raggiungono almeno venti donazioni in ciascuna delle prime due domeniche di apertura, il servizio sarà rivisto. Sarà quindi fondamentale raggiungere e, magari, superare tale obiettivo. Si tratta di un servizio creato apposta per chi non può recarsi al Centro trasfusionale durante la settimana, in particolare per coloro che lavorano e non possono ottenere permessi. È un peccato non usufruire di un’opportunità del genere».

Il presidente si augura che l’appello venga ascoltato e confida nella sensibilità da parte di chi è abituato ad agire con altruismo. C’è da garantire la funzionalità di un servizio importante come l’apertura domenicale del Centro.

(L.Per)

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui