Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui

Svolto il sorteggio sul posizionamento dei simboli e dei candidati

DOLO – Sono state ammesse tutte le sette liste presentate per le elezioni comunali di Dolo di fine maggio. Sabato sera si è svolto anche il sorteggio per il posizionamento delle liste e dei candidati nella scheda elettorale.

Questo è l’ordine di inserimento: Alberto Polo (Dolo Democratica), Antonio Di Luzio (Lega Nord), Elisabetta Ballin (Dolo è Tua), Marco Cagnin (Dolo per Fare), Maddalena Gottardo (Maria Maddalena Gottardo Sindaco), Giorgio Gei (Il Ponte del Dolo), Valentina Peruzzo (Movimento 5 Stelle).

Nel frattempo in vista delle elezioni le tre parrocchie del Comune di Dolo hanno promosso degli incontri, stasera e lunedi prossimo alle 21 nel patronato di Dolo, nei quali si confronteranno sulla partecipazione alla vita democratica locale alla luce della dottrina sociale della Chiesa. Si tratta di un percorso di formazione messo a punto dai consigli pastorali delle comunità cristiane di Arino, Dolo e Sambruson, in sinergia con l’ufficio della pastorale sociale e del lavoro della Diocesi di Padova guidato da don Marco Cagol. Gli appuntamenti saranno coordinati da Maurizio Padovan, direttore del centro di ricerca e formazione Giuseppe Toniolo. Il primo incontro avrà come tema “I corpi intermedi e la qualità della democrazia”. «Una proposta formativa di particolare interesse», spiegano dalle parrocchie, «aperta a tutta la cittadinanza, rispondente anche agli indirizzi pastorali di papa Francesco».

Giacomo Piran

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui