Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui

SABATO 27  OTTOBRE TUTTI IN BICICLETTA  PER PORTARE  ALLA DITTA ALLES-MANTOVANI IL MESSAGGIO DELLA POPOLAZIONE: MARGHERA RIFIUTA DI DIVENTARE LA PATTUMIERA D’ITALIA

E’ infatti questo il rischio che corre la città nel caso in cui venga approvato il progetto  Alles, che chiede di potenziare il proprio impianto di stoccaggio e trattamento rifiuti industriali. Il territorio di Marghera verrebbe invaso da file di camion per il trasporto di rifiuti tossico-nocivi di varie tipologie (60 quelle lavorabili da Alles) provenienti da tutta Italia e dall’estero. Come è facile intuire, ciò comporterebbe un  grave danno alla già precaria situazione sanitaria e ambientale del nostro territorio, situazione che allarma già da tempo i medici e i pediatri di Marghera e di Mestre che in questi giorni hanno fatto una segnalazione in merito (http://margheraonline.it/blog/uncategorized/comunicato-dei-pediatri-di-marghera-e-mestre/).

Come abitanti di Marghera e Mestre rifiutiamo che ancora una volta il diritto alla salute, ad una qualità della vita degna, siano messi in discussione dagli interessi poco trasparenti del grande business legato al traffico rifiuti di cui la Mantovani è capofila. Mantovani, che nel massimo disprezzo dell’ambiente e dei bisogni del territorio lega i propri affari  non solo ai rifiuti ma anche alla costruzione ed alla gestione delle più contestate grandi opere in veneto, MOSE in testa.

Blocchiamo il progetto Alles per  dare un futuro ecocompatibile a Porto Marghera.
il futuro che vogliamo per l’area industriale di porto Marghera deve essere legato alle bonifiche e al risanamento, deve permettere  l’insediamento di attività ecocompatibili, deve legare reddito e salute. Il  progetto Alles va nella direzione opposta a tutto questo.

SABATO  27 OTTOBRE APPUNTAMENTO AL MUNICIPIO DI MARGHERA ALLE ORE 10

Andremo tutti insieme in bicicletta, senza simboli di partito, all’entrata dell’impianto Alles-Mantovani a Malcontenta per chiedere all’azienda di ritirare il progetto ed alla Regione Veneto di bloccarlo.

Vieni con la bici ed una tutina bianca (bastano quelle di tessuto-no-tessuto): saremo un fiume bianco e pulito contro lo sporco che, per l’ennesima volta, ci vogliono rovesciare addosso.

ASSEMBLEA PERMANENTE CONTRO IL RISCHIO CHIMICO

Gli amici della “Milano-Venezia a piedi con gli asinelli” ci segnalano che nell’ambito della Festa, sabato 20 alle 17 faranno un intervento per raccontare del loro viaggio.

12-13-14 e 17-18-19-20-21 Ottobre Lanificio Conte, largo Fusinelle 1, Schio

Anche quest’anno torna la Festa della Sostenibilità ormai alla sua 6^ edizione.
L’associazione Schio SOStenibile e il Comune di Schio, a partire da alcune riflessioni sull’ articolo 9 della Costituzione: “La Repubblica (…) Tutela il paesaggio e il patrimonio storico ed artistico della Nazione”, propongono convegni, tavole rotonde, mostre, visite su percorsi guidati nel paesaggio di collina, di pianura e del centro storico e un laboratorio di idee per ripensare il nostro territorio insieme ai cittadini e alle comunità locali.

La Festa verrà inaugurata Venerdì 12 ottobre alle ore 19.00 con la presentazione del programma e l’apertura della mostra fotografica di Aldo Grotto “I luoghi del nostro passato” per poi proseguire con la prima serata dedicata ad alcune riflessioni sul paesaggio.

La mostra fotografica di Aldo Grotto sarà ospitata presso il Lanificio Conte e sarà aperta nei giorni: 12/13/14 ottobre – 19/20/21 ottobre – 26/27/28 ottobre dalle ore 16 alle ore 19.00. I dettagli delle varie serate saranno pubblicati a breve.

link

 

 

Avviso alla popolazione

in arrivo a marghera centinaia di tonnellate di rifiuti tossico nocivi

In questi giorni la commissione tecnica regionale sta’ dando parere positivo al progetto dell’azienda “alles” di marghera per potenziare il suo impianto in via dell’elettronica per trattare e stoccare rifiuti e fanghi industriali provenienti da tutta italia e dall’estero.

Continua …

Iniziativa di Legambiente Miranese che si terrà il 21 e 22 Settembre prossimi nel Parco della Villa Belvedere.

In Festambiente ci si occuperà di buone pratiche ambientali, di tutela del territorio, di risparmio energetico, di ecomafie e quant’altro riferito all’ambiente e non solo: infatti si ascolterà anche della buona musica e si degusteranno cibi tipici a Km 0.

Cliccare qui per vedere la locandina con il programma

 

Banda Osiris a Forte Poerio

Posted by Opzione Zero in Appuntamenti | 0 Comments

16

set

2012

Grande presenza di pubblico per lo spettacolo “Fuori Tempo” della Banda Osiris a Forte Poerio ad Oriago di Mira come evento finale di Tera Tera Tera – Decrescendo in Riviera.

Cliccare qui per vedere le foto

Pedalata In-Festante

Posted by Opzione Zero in Appuntamenti | 1 Comment

16

set

2012

Domenica 16 settembre 2012 i comitati, le associazioni, i movimenti e i cittadini del Veneto, impegnati nella difesa dell’ambiente e dei beni comuni, hanno pedalato festosamente insieme al gruppo di eco-ciclo-attivisti Ecotopia Biketour partiti da Barcellona il 7 luglio scorso e diretti a Venezia, sede del grande evento sulla Decrescita.

Opzione Zero ha partecipato alla gioiosa e colorata pedalata, il cui significato è quello di ribadire il NO alle Grandi Opere e il diritto alla qualità della vita che si esprime con scelte sostenibili, democratiche e responsabili.

Cliccare qui per vedere tutte le foto

Continua …

COMUNICATO STAMPA

In bicicletta verso “Venezia 2012 – 3^ Conferenza internazionale della Decrescita” (www.venezia2012.it) in programma dal 19 al 23 settembre.

Domenica 16 settembre 2012 i comitati, le associazioni, i movimenti e i cittadini del Veneto, impegnati nella difesa dell’ambiente e dei beni comuni, si ritrovano in Riviera del Brenta, a Mira (VE), ore 11.00 davanti al Mirasole per pedalare festosamente insieme al gruppo di eco-ciclo-attivisti Ecotopia Biketour partiti da Barcellona il 7 luglio scorso e diretti a Venezia, sede del grande evento sulla Decrescita.

Opzione Zero parteciperà alla gioiosa e colorata pedalata, il cui significato è quello di ribadire il NO alle Grandi Opere e il diritto alla qualità della vita che si esprime con scelte sostenibili, democratiche e responsabili.
Continua …

Venezia 2012

Posted by Opzione Zero in Appuntamenti | 0 Comments

8

set

2012

La decrescita rappresenta oggi non solo un invito ad abbandonare l’ossessione per la crescita e l’immaginario dello sviluppo illimitato, ma anche lo sforzo più complessivo per misurarsi con la grande fase di discontinuità che la nostra civiltà ha di fronte a sé.

Continua …

Mirano 11/9/12, La scommessa della decrecita

Posted by Opzione Zero in Appuntamenti | 0 Comments

30

ago

2012

Associazione Punto d’incontro

Associazione CammiNando

Associazione Movimento per la Decrescita Felice di Venezia

con il patrocinio del comune di Mirano

In vista della Terza Conferenza internazionale su decrescita, sostenibilità ecologica ed equità sociale, che si svolgerà a Venezia il 19 ÷ 23 settembre 2012

ORGANIZZANO UN PUBBLICO INCONTRO

Martedì 11 settembre 2012, ore 20:45
presso il Teatro di villa Belvedere a Mirano

Continua …

Tera Tera Tera

Posted by Opzione Zero in Appuntamenti | 0 Comments

27

ago

2012

Tera, Tera, Tera!
Decrescendo in Riviera.
Dal 15 al 16 settembre 2012 a Forte Poerio di Mira un appuntamento importante a km zero: spettacoli, incontri su vivere la decrescita e la partecipazione, progetto filiera corta del pane, mercato agricolo e dell’economia equa e partecipata.
Continua …

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui