Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui



Sostieni la battaglia contro l'inceneritore di Fusina, contribuisci alle spese legali per il ricorso al Consiglio di Stato. Versamento su cc intestato a Opzione Zero IBAN IT64L0359901899050188525842 causale "Sottoscrizione per ricorso Consiglio di Stato contro inceneritore Fusina" Per maggiori informazioni cliccare qui

A FORTE POERIO

A Forte Poerio la lista Mira Fuori del Comune si rimette in movimento con proposte e iniziative per la comunità mirese. Dopo il buon risultato ottenuto alle recenti elezioni amministrative il movimento Mira Fuori del Comune che ora siede tra in consiglio comunale all’opposizione con il consigliere, e candidato sindaco, Mattia Donadel ha ripreso le proprie iniziative sul territorio. Sabato scorso a Forte Poerio il movimento ha organizzato dei gruppi di lavoro per individuare le azioni prioritarie per il territorio mirese, a partire dal programma presentato durante le elezioni e disponibile sul sito del movimento. Le proposte verranno studiate per gli ambiti del lavoro e dell’economia solidale, dell’ambiente e territorio, della cultura e del turismo, del sociale e della scuola e, infine, saranno affrontati i sistemi di partecipazione. «Perchè la partecipazione alla vita politica – sottolinea Donadel – va costruita e non solamente dichiarata».

(l.gia.)

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui