Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui



Sostieni la battaglia contro l'inceneritore di Fusina, contribuisci alle spese legali per il ricorso al TAR. Versamento su cc intestato a Opzione Zero IBAN IT64L0359901899050188525842 causale "Sottoscrizione per ricorso TAR contro inceneritore Fusina" Per maggiori informazioni cliccare qui

ROMA – Un emendamento che proroga l’incarico ai commissari della Pedemontana e della terza corsia della A4 è stato convertito ieri in legge dal Parlamento dentro una più generale normnativa sulle strutture della protezione civile. Il risultato premia il lavoro di lobbying dell’assessore regionale Renato Chisso su deputati e senatori. Soddisfazione espressa dai presidenti del Veneto Luca Zaia e del Friuli Venezia Giulia Renzo Tondo dopo che i lavori delle due opere erano sul punto di fermarsi.

link articolo

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui