Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui



Sostieni la battaglia contro l'inceneritore di Fusina, contribuisci alle spese legali per il ricorso al TAR. Versamento su cc intestato a Opzione Zero IBAN IT64L0359901899050188525842 causale "Sottoscrizione per ricorso TAR contro inceneritore Fusina" Per maggiori informazioni cliccare qui

Gazzettino – Mirano, Ca’ Perale, venerdi’ si decide

Posted by Opzione Zero in Rassegna stampa | 0 Comments

15

gen

2013

MIRANO – Incontro sul futuro dell’ex discarica

Cosa fare nell’ex discarica di Cà Perale? Il momento della decisione si avvicina, l’amministrazione ha organizzato un incontro pubblico per venerdì pomeriggio in cui la giunta Pavanello illustrerà la situazione e le varie osservazioni pervenute da residenti e associazioni sul progetto di riqualificazione dell’area. In quel sito, situato in via Taglio, tra il 1988 e il 1996 è stata attiva una grande discarica con oltre 400mila tonnellate di rifiuti solidi urbani stoccati. Ora, dopo la fase di messa in sicurezza, l’amministrazione è chiamata a decidere come intervenire. Tra i cittadini, la proposta che va per la maggiore è quella di realizzare una folta area boscata in modo da contrastare l’inquinamento atmosferico proveniente dal vicino Passante autostradale. L’incontro di venerdì servirà proprio a completare il percorso decisionale: l’appuntamento è per le ore 17.30 nella barchessa di villa Errera. (g.pip.)

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui