Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui



Sostieni la battaglia contro l'inceneritore di Fusina, contribuisci alle spese legali per il ricorso al TAR. Versamento su cc intestato a Opzione Zero IBAN IT64L0359901899050188525842 causale "Sottoscrizione per ricorso TAR contro inceneritore Fusina" Per maggiori informazioni cliccare qui

Altra tappa verso la costruzione della tangenziale sud di Scorzè. Nei giorni scorsi, nella sede di Veneto Strade, è stato firmato l’accordo di programma tra i Comuni di Scorzè, Noale e Martellago con la Regione per arrivare a realizzare la strada di circa tre chilometri da via Milano a via Boschi (Castellana), denominata “Variante di Noale e Scorzè alla 515 Noalese, primo stralcio, secondo lotto”.

Per il cantiere si useranno i 12 milioni di euro messi sul piatto dalla Regione per la vecchia soluzione, da via Mestrina a Noale a via Volta a Scorzè, ma poi dirottati su quest’ultima. E proprio su questo versante è in atto una diatriba, con il Comune di Salzano che ha presentato ricorso al Tar. Intanto, in attesa del pronunciamento, si va avanti con la nuova proposta e il sindaco di Scorzè Giovanni Battista Mestriner si augura di vederla pronta per fine del 2014, quando sarà aperto il casello del Passante a cavallo del fiume Dese.

La tangenziale sud è stata progettata per avere due corsie e quattro rotatorie: su via Milano, via Boschi (questa già esistente), più via De Gasperi e via Volta (zona via Olmara). Su via Milano e via De Gaspari, il rondò avrà due corsie e un diametro interno di 50 metri, quello in via Volta, stesso diametro ma a tre corsie.

Da via Boschi, al confine con Martellago, ci sarà la strada d’innesto al casello dell’autostrada.

(a.rag.)

link articolo

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui