Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui



Sostieni la battaglia contro l'inceneritore di Fusina, contribuisci alle spese legali per il ricorso al TAR. Versamento su cc intestato a Opzione Zero IBAN IT64L0359901899050188525842 causale "Sottoscrizione per ricorso TAR contro inceneritore Fusina" Per maggiori informazioni cliccare qui

Nuova Venezia – Una discarica sul Naviglio Brenta

Posted by Opzione Zero in Rassegna stampa | 0 Comments

9

lug

2013

 

L’associazione “Anima Critica”: rifiuti sull’acqua al Ponte dei Cavalli a Dolo 

DOLO – Degrado e spazzatura lungo il Ponte dei Cavalli a Dolo. È la denuncia che fa l’associazione padovana Anima Critica con il suo portavoce Massimo Camporese:

«La bellezza naturale della Riviera del Brenta,e del Naviglio Brenta sono un fiore all’occhiello di chiaro prestigio internazionale da un punto di vista storico, culturale e turistico».

Ma di fronte a tanta bellezza si registra incuria e degrado:

«Questo patrimonio fluviale continua a ricevere uno sfregio degradante, provocato dal maleodorante pattume di detriti e scarti di ogni tipo gettati nelle acque del Naviglio Brenta», spiega Camporese, «e che si accumulano a Dolo a ridosso del Ponte dei Cavalli. Assistiamo impotenti ed esterrefatti al formarsi di cloache e discariche a cielo aperto, formate per lo più dagli scarti dei derivati del petrolio, plastica, copertoni e ogni tipo di rifiuti».

Infine un appello al Comune e al Genio Civile che gestisce le acque e le rive:

«Dolo», conclude Camporese, «è un paese tipico della Riviera del Brenta. Famosa per i bellissimi Molini restaurati, che alla fine del 500 erano arrivati ad essere dodici, per lo Squero (l’antico cantiere dove si riparavano le barche). È patrimonio da conservare a tutti i costi».

(a.ab.)

link articolo

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui