Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui



Sostieni la battaglia contro l'inceneritore di Fusina, contribuisci alle spese legali per il ricorso al TAR. Versamento su cc intestato a Opzione Zero IBAN IT64L0359901899050188525842 causale "Sottoscrizione per ricorso TAR contro inceneritore Fusina" Per maggiori informazioni cliccare qui

È un bilancio positivo, secondo l’amministrazione, quello delle iniziative promosse in città nella Settimana europea della Mobilità Sostenibile “Aria Pulita. Ora tocca a te!” “Ottima affluenza ai gazebo informativi – recita una nota del Comune – aperti dagli uffici comunali in collaborazione con l’Avm e l’Agire, altissima la partecipazione alle escursioni in bicicletta e in barca”.

Molto interesse anche per le prove con l’auto elettrica promosse da Avm per far conoscere ai cittadini la nuova tecnologia a zero Co2 all’interno del servizio Car Sharing, mentre per le biciclette elettriche a pedalata assistita si è trattato di una conferma per un mezzo ormai entrato a far parte del quotidiano.

“Gli appuntamenti della Fiab hanno mostrato la possibilità di coniugare ciclabilità con cultura, ecologia e prevenzione, come nella Pedalonga dei Forti, ma anche in occasione dell’appuntamento letterario alla Biblioteca Civica di villa Erizzo, e nell’affollato incontro conviviale per sensibilizzare la cittadinanza contro i furti. E proprio per prevenire i furti si è eseguita la punzonatura di oltre 100 biciclette”.

L’impegno del Comune di Venezia prosegue. “Dal mese di ottobre riprenderanno i lavori di pianificazione di mobilità sostenibile previsti dal progetto europeo Pumas, per mettere a sistema le migliori strategie per i percorsi casa scuola degli studenti del Comune di Venezia. Già in programma venerdì 18 ottobre al Palaplip un seminario”.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui