Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui



Sostieni la battaglia contro l'inceneritore di Fusina, contribuisci alle spese legali per il ricorso al TAR. Versamento su cc intestato a Opzione Zero IBAN IT64L0359901899050188525842 causale "Sottoscrizione per ricorso TAR contro inceneritore Fusina" Per maggiori informazioni cliccare qui

Nuova Venezia – Asl 13. Una persona su tre e’ sovrappeso.

Posted by Opzione Zero in Rassegna stampa | 0 Comments

11

ott

2013

dolo. “obesity day”, controllate 220 persone

La metà ha un livello di colesterolo troppo alto e non lo sapeva

DOLO. Duecentoventi persone hanno partecipato ieri mattina allo screening gratuito promosso dal reparto di Nefrologia e Dialisi dell’Asl 13 in occasione dell’Obesity Day, giornata dedicata alla prevenzione dell’obesità. Le persone controllate sono state 70 in più dell’anno scorso con il personale che ha dovuto prolungare gli orari previsti per l’iniziativa. Dai controlli, eseguiti dal personale medico del reparto diretto da Gina Meneghel e da alcuni volontari di associazioni del territorio, è emerso che oltre la metà delle persone visitate aveva un tasso elevato di colesterolo nel sangue (ipercolesterolemia) non conosciuto. Molti di questi hanno mostrato segni di obesità e di sovrappeso, come era stato confermato anche dall’indagine “Passi” sugli stili di vita della popolazione che avevano segnato un 33%di persone in sovrappeso e l’ 11 con problemi di obesità. Il dato curioso e particolare, per la prima volta rilevato in dieci anni di iniziativa, riguarda la cachessia, cioè la condizione di sottopeso. Infatti ben sette persone che si sono sottoposte ai controlli hanno mostrato segnali di essere sotto il peso minimo. I controlli hanno riguardato i parametri antropometrici quali peso, altezza, indice di massa corporea, circonferenza vita, pressione arteriosa. Inoltre sono stati eseguiti dei test per verificare il livello di glicemia, colesterolo e trigliceridi oltre agli esami delle urine. A tutte le persone è stato poi consegnato del materiale informativo e forniti consigli utili per un corretto stile di vita. L’iniziativa sarà ripetuta anche il prossimo anno.

Giacomo Piran

link articolo

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui