Segui @OpzioneZero Gli aggiornamenti principali anche su Facebook e Twitter. Clicca su "Mi piace" o "Segui".

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di terze parti per rendere migliore l'esperienza d'uso degli utenti. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni cliccare qui



Sostieni la battaglia contro l'inceneritore di Fusina, contribuisci alle spese legali per il ricorso al TAR. Versamento su cc intestato a Opzione Zero IBAN IT64L0359901899050188525842 causale "Sottoscrizione per ricorso TAR contro inceneritore Fusina" Per maggiori informazioni cliccare qui

Nuova Venezia – Mira. Assemblea sui lavori in via Argine.

Posted by Opzione Zero in Rassegna stampa | 0 Comments

3

nov

2013

MIRA. Via Argine Sinistro e Destro Novissimo, il Comune di Mira organizza un’assemblea pubblica. L’incontro con i cittadini si terrà domani alle 18.30 in sala consiliare a Mira.

«Nell’occasione», spiega l’assessore alla Viabilità Luciano Claut, «si parlerà degli interventi per la messa in sicurezza delle vie Novissimo Argine Destro e Sinistro. L’incontro pubblico è stato richiesto dai cittadini e dal Movimento Mira 2030 aperché siano illustrati e soprattutto definiti i tempi di quegli interventi che gli stessi cittadini avevano evidenziato come necessari e prioritari attraverso questionari raccolti tra i residenti delle due vie».

Le due strade arginali ancora durante la scorsa amministrazione Carpinetti furono teatro di incidenti che portarono anche alla morte di un ragazzino di 13 anni originario del Marocco. Il giovane cadde in canale con la sua bicicletta e annegò.

Proprio per questo soluzioni con limitazioni di velocità sono state proposte dal movimento Mira 2030 con questionari alla popolazione e molte assemblee nella scorsa primavera.

All’incontro parteciperanno, oltre all’assessore Claut, anche il sindaco Alvise Maniero, il comandante della Polizia locale Mauro Rizzi, la dirigente del ettore Lavori pubblici, l’architetto Marina Pacchiani.

(a.ab.)

link articolo

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyrights © 2012-2015 by Opzione Zero

Per leggere la Privacy policy cliccare qui